07/10/2022

Investire nella mobilità green

La News

L'attuale ritmo di decarbonizzazione è ancora lento e sussistono numerosi ostacoli all'adozione di una mobilità green. Tuttavia, ci troviamo di fronte a una fase di cambiamento per il settore dei trasporti, in cui sarà necessario adottare modelli di business, infrastrutture e modalità di trasporto nuovi. A rivelarlo un’analisi di BlueBay AM.

 

Le restrizioni messe in atto per limitare la diffusione del Covid-19 in tutto il mondo hanno avuto un impatto enorme sui trasporti. Gli aerei sono rimasti a terra, i treni e gli autobus hanno operato con equipaggi ridotti e col distanziamento sociale e abbiamo assistito a un cambiamento totale delle abitudini.

 

A fronte del proseguimento della ripresa il traffico è tornato alla normalità. Tuttavia, sono presenti altri impatti più duraturi, come il lavoro ibrido, che non è ancora chiara se avrà delle conseguenze sull’ambiente.

 

Dall’analisi di BlueBay AM emerge che i consumatori sono più che mai consapevoli delle proprie emissioni e della sostenibilità e sono sempre più disposti a fare di più, o a spendere maggiormente, per sostenere i prodotti green. Anche i governi e le aziende si stanno impegnando maggiormente per raggiungere lo zero netto, il che potrebbe indurre alcune imprese a prendere in considerazione opzioni totalmente da remoto per i dipendenti.

 

L’adozione di una mobilità green può aiutare a raggiungere il net-zero. Tuttavia, l'attuale ritmo di decarbonizzazione è ancora lento e sussistono numerosi ostacoli. È difficile che crescano gli investimenti nei veicoli elettrici senza la rete di ricarica per supportarli, analogamente è difficile convincere a investire nelle reti di ricarica se nessuno è ancora in possesso dei veicoli.

 

Per raggiungere una mobilità sostenibile è necessario l’impegno e il contributo di tutti: dai consumatori e produttori, ai governi locali e nazionali.

Per realizzare gli obiettivi climatici globali sono necessari ingenti finanziamenti e gli investimenti pubblici o gli incentivi non saranno sufficienti. La collaborazione tra finanziamenti pubblici e privati, con investimenti azionari, green bond e joint venture, sarà l'elemento che spingerà il passaggio dei trasporti verso una mobilità più green supportata da infrastrutture sostenibili.

 

In conclusione, secondo il team di BlueBay AM, per raggiungere l’obiettivo net-zero sarà necessario adottare modelli di business, infrastrutture e modalità di trasporto nuovi. Potremmo dover passare a una mentalità multimodale, che combini l’uso di servizi di car sharing per i veicoli elettrici, il trasporto pubblico e le biciclette elettriche, ad esempio.

 

Ogni investimento, che sia in nuovi carburanti, tipi di veicoli alternativi o in infrastrutture innovative, ci porta sempre più vicini alla mobilità sostenibile.

Visita il corner
BlueBay Asset Management è un asset manager attivo e specializzato nella gestione attiva dedicata esclusivamente ai mercati obbligazionari.
Scopri di più
Le nostre ultime pubblicazioni
  • emerging-markets-mano.jpg
    Opportunità nel reddito fisso degli Emergenti
  • grafico-blu2.jpg
    Con i tassi in rialzo privilegiare i bond convertibili
  • team.jpg
    Le armi vincenti di un’azienda