Approccio bottom-up puntando su aziende con business robusti e margini solidi

25/01/2022

Approccio bottom-up puntando su aziende con business robusti e margini solidi

La News

Lo scorso anno gli investitori hanno dovuto interfacciarsi con un contesto altalenante che ha impattato, anche, nei rendimenti dei titoli di Stato. I mercati obbligazionari sono stati volatili e gli investitori hanno venduto le obbligazioni sovrane a lunga scadenza, ritenendo che la ripresa dalla pandemia avrebbe inaugurato un periodo di crescita sostenuta con tassi di inflazione elevati.

In autunno quando le banche centrali hanno segnalato che avrebbero reagito agli alti tassi di inflazione alzando i tassi, le obbligazioni a più breve termine hanno subito crescenti pressioni. Volker Schmidt, gestore del fondo Ethna – DEFENSIV di Ethenea, evidenzia come l'aumento dei rendimenti, e le scarse probabilità di un ulteriore assottigliamento dei premi al rischio delle obbligazioni societarie, hanno penalizzato il mercato obbligazionario, che ha registrato una performance leggermente negativa.

Secondo il gestore, nel 2022 la politica delle banche centrali rimarrà il fattore decisivo per i listini obbligazionari. Il timore è che le autorità monetarie continueranno a perseguire una politica sfavorevole ai mercati, aumentando i tassi di riferimento e drenando liquidità dal sistema. Quest’anno le banche centrali inaspriranno, con maggiore decisione, la propria politica monetaria prolungando la crisi degli investimenti. Secondo Schmidt ci sarà un lieve aumento dei rendimenti dei titoli di Stato decennali, che dovrebbero raggiungere il 2% circa negli USA e lo 0% in Germania. I premi al rischio delle obbligazioni societarie Investment Grade, prevede il gestore, resteranno bassi visto che le aziende si finanziano sull'arco di anni e ricorrono al mercato obbligazionario in chiave opportunistica, ad esempio quando le condizioni di finanziamento appaiono particolarmente favorevoli.

Il mercato High Yield, invece, dovrebbe rimanere stabile. In tale scenario i gestori di portafoglio dovranno gestire ancora più attivamente i rischi di tasso d'interesse e di insolvenza e selezionare molto oculatamente i settori e gli emittenti in cui investire.

Visita il corner
Società d'investimento indipendente, il cui focus è la preservazione e l'incremento del patrimonio affidato.
Scopri di più
Le nostre ultime pubblicazioni
  • ombrello-protezione.jpg
    Mantenere un posizionamento più difensivo
  • acqua-ombrello.jpg
    Recessione alle porte, come difendersi
  • grafico-blu.jpg
    La crescita frena ma una recessione a “W” è improbabile