Investire su innovazione e adattamento: uno sguardo al futuro dell’industria alimentare

14/10/2021

Investire su innovazione e adattamento: uno sguardo al futuro dell’industria alimentare

di Advisor Professional

La News

In soli 50 anni, la popolazione globale è più che raddoppiata, passando da 3,5 miliardi di persone agli attuali 7,6 ed, entro il 2050, potrebbe sfiorare la soglia dei 10 miliardi. Un incremento esponenziale, visto che nel 1900 la Terra contava solo 1,65 miliardi di abitanti.

Alla base di questa crescita si possono annoverare la riduzione costante della povertà, il miglioramento delle condizioni di vita, l’accesso alle cure sanitarie.

 

Il problema principale che si pone ora è: come sfamare una popolazione così ampia?

“Secondo la FAO, la domanda di prodotti agricoli non di base aumenterà del 50% entro il 2050 e secondo alcuni potrebbe avvicinarsi al 70% - spiegano da Goldman Sachs Asset Management – Tuttavia, in un contesto in cui un numero crescente di persone emergendo dalla povertà estrema ha la possibilità di accedere a un’alimentazione più diversificata, la domanda di carne, latticini e uova dovrebbe crescere di oltre il 60%, con un aumento persino superiore nella domanda di frutta e verdura”.

 

 

Dal punto di vista della sostenibilità, il problema principale è nei consumi necessari per produrre alimenti. Per 1 kg di grano occorrono 1500 litri di acqua, ma per 1 kg di carne ne serve una misura 10 volte superiore. Nel complesso il 70% del prelievo globale di acqua, così come il 30% della produzione mondiale di energia, viene utilizzato per alimenti.

“La pressione sulle risorse naturali del pianeta non è il solo problema legato all’aumento della domanda alimentare - mettono in chiaro da Goldman Sachs Asset Management – Anche ciò che mangiamo e il modo in cui produciamo gli alimenti rappresentano delle sfide fondamentali per il controllo delle emissioni di anidride carbonica”.

 

 

L’attenzione all’industria alimentare costituirà quindi una dei fattori fondamentaliper evitare una escalation della crisi ambientale nei prossimi decenni.

“L’industria alimentare, non solo svolge un ruolo chiave nel raggiungimento degli obiettivi di abbattimento delle emissioni, richiesto per assicurare il futuro del pianeta, ma ha anche la responsabilità di nutrire le generazioni che vivranno tale futuro creando per loro nuove opzioni sostenibili - aggiungono gli esperti di Goldman Sachs Asset Management – Ma innovazione e adattamento generano anche significative opportunità per gli investitori. Dalla produzione al consumo, l’intera catena del valore dell’industria alimentare è destinata a subire drastici mutamenti in futuro”

Nuovi processi e tecnologie, in agricoltura e nell’allevamento, consentiranno di riallineare, a lungo termine, domanda e offerta di cibo evitando impatti sempre più negativi sull’ambiente; a beneficiare in maggior misura di questa rivoluzione saranno le società in prima linea nella ricerca e adozione di nuove soluzioni.

 

In questo contesto, Il Goldman Sachs Global Environmental Impact Portfolio offre un’esposizione significativa a una vasta gamma di società all’avanguardia nell’innovazione che forniscono soluzioni fondamentali per queste sfide legate all’industria alimentare.

“Dai produttori di sostituti della carne alle imprese che potrebbero rivoluzionare le tecniche di irrigazione, il portafoglio allinea la richiesta dei nostri clienti di contribuire a un impatto ambientale positivo con la selezione di aziende in grado di generarlo” concludono da Goldman Sachs Asset Management.

 

 

Per scoprire di più su Goldman Sachs Asset Management e l’Impact investing clicca qui

 

 

 

 

 

Messaggio pubblicitario con finalità promozionali. Prima dell'adesione leggere il KIID, che il proponente l’investimento deve consegnare prima della sottoscrizione, e il Prospetto disponibile sul sito Internet: https://assetmanagement.gs.com/content/gsam/ita/it/advisors/homepage.html e presso gli intermediari collocatori.

Il capitale è a rischio.

Visita il corner
Il nostro principale obiettivo è supportare i nostri clienti nella ricerca delle migliori soluzioni di investimento.
Scopri di più
Le nostre ultime pubblicazioni
  • 15149172_m.jpg
    Investire nella green economy: ecco in quali aree
  • impact.jpg
    Le sfide dell’Impact Investing sui mercati pubblici