22/04/2021

Come posizionare al meglio i propri investimenti

di Advisor Professional

La News

L’inflazione è in crescita, i rendimenti obbligazionari sono in rialzo e i tassi d’interesse americani sono risaliti. In tale scenario il mercato si aspetta, per i prossimi trimestri, dei solidi tassi di crescita dell’economia americana. La ripresa negli Usa, inoltre, darà una spinta all’economia dell’Area Euro, in cui i tassi reali sono ai minimi assoluti.

Parte da questo contesto Mauro Valle, Head of Fixed Income di Generali Investments, sostenendo che il 2021 per i gestori obbligazionari è, e rimarrà, un anno fatto di timing e di scelte forti sui mercati.
La ripresa economica dovrebbe favorire le obbligazioni societarie e, nel breve, l’impostazione del portafoglio dovrebbe essere prudente in termini di duration prevedendo titoli governativi che forniscono stabilità necessaria in tempi di volatilità.