25/01/2023

Azioni, l’Asia è da preferire

La News

Con Europa e Stati Uniti a rischio recessione, i mercati emergenti rappresentano un’importante opportunità di investimento.

“Abbiamo portato le azioni cinesi da neutrali a sovrappesate alla luce dei segnali che indicano che Pechino sta tentando di normalizzare le sue politiche di contrasto alla pandemia” dettagliano da Pictet Asset Management Strategy Unit.

 

“Una volta superato il COVID, la domanda repressa dovrebbe dare una spinta importante all'economia interna, anche se nulla sembra ancora indicare che il sostegno dato al settore immobiliare in difficoltà stia funzionando.

Nel frattempo, le economie emergenti sono in una fase molto avanzata del ciclo di inasprimento monetario e per tale ragione è probabile aspettarsi notizie per lo più positive su questo fronte.

Secondo le nostre previsioni, nel 2023 le società dei mercati emergenti offriranno una crescita degli utili, a differenza delle azioni statunitensi e dell'Eurozona”.

 

I Paesi sviluppati appaiono quindi decisamente meno interessanti, nella view degli esperti di Pictet.

“Pensiamo che gli investitori non siano pienamente consci di quanto più basse siano le prospettive per gli utili societari e i margini in questi mercati.

Il calo contemporaneo dei livelli di produzione e dei tassi di inflazione causerà una contrazione del PIL nominale, fattore determinante per gli utili”.

 

Una contrazione degli utili che porterà a una serie di revisioni al ribasso sulle prospettive da parte degli analisti: un circolo vizioso che potrebbe portare a un rischio di ribasso del 15% per le azioni statunitensi.

 

Declassati da sovrappeso a neutrali sia il settore energy sia le azioni giapponesi: il primo per lo svanire del momentum dato dallo shock energetico innescato dalla guerra in Ucraina e dalle sanzioni alla Russia, le seconde dopo le ottime performance e in previsione di un futuro rafforzamento dello yen.

Visita il corner
Pictet è uno dei maggiori specialisti nel campo della gestione di patrimoni per clientela privata ed istituzionale.
Scopri di più
Le nostre ultime pubblicazioni
  • 154050536_m.jpg
    Immobili, rifugio contro l’inflazione
  • 38719177_m.jpg
    I cinque errori che alterano i risultati degli investimenti