28/11/2022

Costruire un portafoglio diversificato

La News

Riuscire a costruire un portafoglio diversificato permette di limitare i danni nelle fasi avverse dei mercati finanziari. Occorre quindi creare un portafoglio che riesca a mixare i vari strumenti finanziari, bilanciandone volatilità, ovvero il livello di rischio, e rendimento atteso.

Un portafoglio può essere poi diversificato per area geografica, asset class, settore, rating: per esempio, a parità di condizioni economiche o di mercato, diverse asset class possono reagire in modo diverso.

 

Un portafoglio di investimento dovrebbe inoltre comprendere un mix di diversi strumenti, alcuni considerati più rischiosi, come le azioni, altri meno, come obbligazioni, real estate o anche liquidità.

Questo perché tipicamente i vari tipi di investimenti e i singoli fondi azionari o obbligazionari saliranno e scenderanno in momenti e a ritmi differenti. Le allocazioni all'interno di un portafoglio dipenderanno dall'atteggiamento dell'investitore nei confronti del rischio, dal suo orizzonte di investimento e dai suoi obiettivi finanziari.

 

Quali sono le proposte? “Alla luce del livello elevato di incertezza sui mercati, continuiamo a porre enfasi sulla diversificazione e sulla necessità di mantenere un approccio tattico in risposta alle variazioni delle valutazioni e del consenso degli investitori” mettono in chiaro da M&G Investments. I cui esperti propongono due possibilità.

 

M&G (Lux) Sustainable Allocation Fund è una soluzione sostenibile che intende offrire un’esposizione diversificata in termini di asset class, selezionando azioni, infrastrutture, obbligazioni societarie e governative, green e sociali attraverso uno screening ESG.

“Siamo convinti che la natura multi-asset dell’universo investibile sostenibile ci offra un'ampia gamma di opportunità per investire in modo flessibile al fine di generare allettanti rendimenti di investimento sul lungo periodo, con un impatto duraturo sul futuro del pianeta” spiegano da M&G.

“Il fondo coniuga un duplice obiettivo, quello finanziario ovvero offrire un rendimento totale del 4-8% all’anno su un periodo di 5 anni e quello sostenibile, quindi contribuire a un’economia sostenibile investendo in attività che sostengono obiettivi ambientali e/o sociali”.

 

In ambito azionario, invece, una strategia da selezionare in ottica diversificazione del portafoglio è M&G (Lux) Positive Impact Fund, anche in questo caso articolo 9 della normativa SFDR.

“Parliamo di un fondo che investe per almeno l’80% in azioni di società afferenti a qualsiasi settore, di qualsiasi dimensione e provenienti da qualsiasi regione del mondo, includendo i mercati emergenti – illustrano gli esperti - Con questo fondo, si ha quindi la possibilità di accedere a un portafoglio azionario globale gestito attraverso l’impact investing, il livello più alto degli investimenti responsabili”.

 

Vuoi approfondire l’argomento? Clicca sul video di M&G Investments qui sotto!

 

Visita il corner
M&G si distingue per un approccio d'investimento a lungo termine basato su forti convinzioni.
Scopri di più
Le nostre ultime pubblicazioni
  • pozzi.jpg
    Gennaio al rialzo: troppo ottimismo?
  • 151798224_m.jpg
    Obbligazionario: un nuovo punto di partenza per il 2023
  • 18575482_m.jpg
    Come gestire la propensione al rischio