29/09/2022

Per affrontare la volatilità ci vuole cautela

La News

A causa del rialzo dei tassi di interesse che ha segnato questi ultimi mesi, i mercati azionari hanno subito un forte rallentamento. Gli investitori inoltre, sono stati travolti da una serie di emozioni negative che li hanno spinti a lasciare i mercati.

Lo scenario attuale di incertezza e volatilità ci spinge a mantenere un approccio cauto e diversificato in portafoglio. Parola di Michael Blümke, CFA, CAIA, Senior Portfolio Manager di Ethenea.

 

“L'elevata volatilità ha a tratti alimentato notevoli rally sia in ambito azionario che obbligazionario”, afferma il manager. “Tuttavia, in qualità di portfolio manager responsabili con portafogli posizionati difensivamente come i nostri, non siamo certo al riparo da sentimenti altalenanti in questa fase di elevata propensione al rischio, sebbene in termini di fondamentali la situazione di partenza sia rimasta sostanzialmente immutata”.

 

In questa fase particolarmente incerta e volatile è necessario correggere il portafoglio in tempo, in modo tale da evitare eventuali perdite. Blümke sostiene che “per poter fornire agli investitori valore aggiunto in termini di diversificazione e, idealmente, risultati superiori alla media, bisogna a volte nuotare controcorrente, ossia assumere un posizionamento diverso da quello di consenso, e mantenerlo."

 

“Per navigare i mercati in questa fase, da un lato applichiamo una filosofia e un processo d'investimento basati sulla gestione assoluta delle posizioni nel portafoglio”, aggiunge il manager. Dall'altro lato, il processo decisionale si svolge a livello del team, in modo tale da sottoporre le nostre tesi d'investimento alla discussione e al confronto continuo, rendendole così particolarmente affinate. In questo modo anche le solite trappole psicologiche insite in un approccio discrezionale, ossia avidità, paura e impazienza, sono ridotte al minimo”.

 

In poche parole, secondo Blümke, confrontarsi sulle decisioni di investimento all’interno del team è fondamentale per correggere il portafoglio e adeguarlo al contesto di mercato.

 

In conclusione, secondo il manager di Ethenea, è molto difficile prevedere in che direzione andranno i mercati in futuro e se è meglio privilegiare le azioni o le obbligazioni all’interno del portafoglio. Ad ogni modo, in questo scenario di incertezza è fondamentale mantenere un approccio cauto e prudente.

Visita il corner
Società d'investimento indipendente, il cui focus è la preservazione e l'incremento del patrimonio affidato.
Scopri di più
Le nostre ultime pubblicazioni
  • gestione-grafico.jpg
    Gestione dei rischi e focus sul lungo periodo
  • bonds-mano.jpg
    Approccio prudente e spazio a bond di qualità
  • dollaro-grafico.jpg
    Sottopesare le azioni, più spazio al dollaro