21/09/2022

Al riparo dall’incertezza con il dollaro

La News

I rialzi delle quotazioni durante l'estate hanno dato il via a una nuova fase rialzista sui mercati azionari. Tuttavia, dopo gli ultimi dati sull’inflazione USA i fattori negativi sono tornati in primo piano.

A fronte di un contesto incerto e complesso per i mercati, l’Ethna-DYNAMISCH mantiene un posizionamento cauto rafforzando l’esposizione al dollaro. Parola di Christian Schmitt, senior portfolio manager per Ethenea del fondo l’Ethna-DYNAMISCH.

 

Gli avvenimenti che hanno caratterizzato l’ultimo periodo, come il rialzo dei tassi da parte delle banche centrali per contenere l’inflazione e il protrarsi della guerra in Ucraina, hanno alimentato le forti oscillazioni di mercato. Rispetto alla prima parte dell’anno non ci sono stati significativi miglioramenti.

 

Tuttavia le numerose sfide che dovremo affrontare nei prossimi mesi sono troppo imponenti per poter affermare che il peggio sia ormai alle spalle.

Secondo Schmitt, i recenti rialzi delle quotazioni sono una conseguenza del sentiment degli investitori che a tratti è stato estremamente negativo. A fronte di uno scenario turbolento e volatile, è necessario distribuire il capitale in modo strategico per contenere i rischi.

 

La composizione del portafoglio dell’Ethna-DYNAMISCH è rimasta invariata, solo l'esposizione all'USD è stata alzata attivamente dal 25% al 35% riducendo le coperture valutarie dei titoli in USD presenti nel fondo.

 

Le valute fungono da meccanismo di compensazione delle differenze regionali in termini di sviluppo economico, politiche delle banche centrali ed evoluzione dell'inflazione.

Di conseguenza, secondo il manager di Ethenea, l'attuale mix geopolitico e macroeconomico presenta un rapporto rischio/rendimento favorevole a un posizionamento nella principale valuta globale, che consente al portafoglio di reggere ancora meglio in caso di futuri shock esogeni.

 

Nel complesso, Schmitt sottolinea l’importanza di mantenere un posizionamento cauto in portafoglio per proteggersi da un’eventuale recessione. La valuta statunitense dimostra di essere ancora un valido strumento di copertura nelle fasi di incertezza.

Visita il corner
Società d'investimento indipendente, il cui focus è la preservazione e l'incremento del patrimonio affidato.
Scopri di più
Le nostre ultime pubblicazioni
  • gestione-grafico.jpg
    Gestione dei rischi e focus sul lungo periodo
  • bonds-mano.jpg
    Approccio prudente e spazio a bond di qualità
  • dollaro-grafico.jpg
    Sottopesare le azioni, più spazio al dollaro