I benefici finanziari di un approccio d’investimento legato ai diritti umani

21/07/2021

I benefici finanziari di un approccio d’investimento legato ai diritti umani

di Advisor Professional

La News

La tematica a sostegno della tutela e della promozione dei diritti umani impatta in modo significativo sugli investitoriI benefici finanziari che premiano il rispetto dei diritti umani sono diversi: una solida reputazione che rassicura gli investitori, il rafforzamento di partnership commerciali e la fidelizzazione della clientela. Per Aberdeen Standard Investments la valutazione dei rischi e delle opportunità legati a questo tema è un aspetto essenziale dell’approccio ESG. 

 

Sono quattro le convinzioni alla base della modalità d'investimento basato sui diritti umani della casa di gestione: la ricerca di valore per i clienti, la promozione di cambiamenti positivi, la ricerca di normative più severe e pratiche aziendali migliori e un approccio che coinvolga tutti gli stakeholder. Ecco gli elementi essenziali dell’approccio d'investimento basato sui diritti umani della casa di gestione.



La ricerca

Una ricerca di alta qualità che viene svolta in collaborazione con l'ASI Research Institute.

 

Integrazione tra ricerca e investimenti

Un’analisi del tema sia in una prospettiva top-down (dove per individuare le aree di rischio più importanti in tema di diritti ci si avvale degli indici e dei quadri di riferimento ESG) sia bottom-up (dove ci si concentra sul modo in cui le aziende affrontano i problemi connessi ai diritti umani nell'ambito delle loro attività).


Engagement ed esercizio del voto

Una regolare attività di engagement è essenziale per capire come gestire i rischi e le opportunità legati ai diritti umani e consente di eseguire analisi approfondite e di comunicare le aspettative agli stakeholder.


Il punto di vista degli interessati

Considerare, e analizzare, il punto di vista di chi ne subisce le conseguenze per comprendere appieno gli effetti delle violazioni dei diritti umani.