10/06/2021

Tecnologia e ambiente: l’impatto del 5G

di Advisor Professional

La News

L’arrivo delle reti 5G costituisce un notevole progresso nel processo di connessione continua e totale del mondo.

Ma quali effetti avranno sull'ambiente la realizzazione del 5G e la sua adozione da parte di consumatori e imprese? Secondo Fidelity International, la rete 5G può contribuire a compiere notevoli progressi in campo ambientale permettendo la diffusione di macchinari e dispositivi più intelligenti e più efficienti in termini di consumi energetici e riducendo la necessità di trasferte di lavoro.

Altri suoi effetti però, dipendono in parte dalle scelte dei governi, imprese e consumatori. In questo senso, gli investitori sono chiamati a svolgere un ruolo attivo, dialogando con le società per incoraggiarle ad assumere pratiche sostenibili sotto il profilo ambientale.

 

Gli esperti di Fidelity International sottolineano che “il dibattito riguardo all'impatto ambientale del 5G è molto complesso. In linea generale, l'aumento dell'efficienza consentito da questa tecnologia dovrebbe avere ricadute positive per l'ambiente.

D'altra parte, il maggiore uso di tecnologie intelligenti reso possibile dal 5G, l'infrastruttura stessa del nuovo standard e l'evoluzione dei comportamenti di lavoratori e consumatori producono a loro volta degli effetti.

Nel complesso, il 5G potrebbe comportare un significativo incremento generale del consumo di energia. Per compensare la domanda potenzialmente maggiore di energia legata al 5G, esistono due possibili soluzioni: aumentare l'uso delle rinnovabili e ottimizzare i carichi di rete”.

 

Secondo Fidelity International, oltre all'aumento dell'efficienza e al consumo energetico delle reti 5G, sussistono anche altri effetti secondari che influiscono sull'ambiente. Nel corso dell'ultimo anno abbiamo assistito a una rivoluzione delle comunicazioni, con le video conferenze e il lavoro da remoto che sono diventati prassi quotidiana. Il 5G può rafforzare la tendenza verso il cosiddetto "smart working", soprattutto in aree che attualmente hanno una copertura Internet frammentaria.

Inoltre, il 5G abbinato all’Internet delle cose (IoT), può contribuire a ridurre gli sprechi nell'utilizzo di elettrodomestici e dispositivi e consentire l'acquisto online di micro-reti elettriche quando le reti principali hanno un guasto o non sono disponibili.

 

Esistono già valide ragioni per ritenere che i cambiamenti supportati dal 5G in termini di abitudini lavorative e attività imprenditoriali/industriali avranno ricadute positive per l'ambiente.

Secondo il team di Fidelity International, gli investitori sono chiamati a svolgere un ruolo attivo incoraggiando le società lungo la catena del valore del 5G a perseguire soluzioni sostenibili dal punto di vista ambientale e tenendo conto delle politiche ambientali adottate dalle imprese nel processo di selezione dei titoli.