13/01/2021

Le asset class più promettenti per il nuovo anno? Le azioni

di Advisor Professional

La News

Cosa devono aspettarsi gli investitori dal nuovo anno? Secondo Michael Blümke, Senior portfolio manager Ethna-AKTIV  di Ethenea, il primo semestre del 2021 dovrebbe essere favorevole agli asset di rischio mentre nel lungo periodo, anche grazie all’avvento dei vaccini anti Covid e al il sostegno delle politiche fiscali e monetarie, si potrebbe verificare ad una sorprendente crescita globale.

Per comprendere se ci sarà, o meno, una crescita globale, che comunque non è stata ancora prezzata, è importante seguire da vicino gli annunci delle banche centrali e, soprattutto, il contenimento della pandemia. In tale scenario, evidenzia Blümke, l’approccio più lungimirante appare quello di combinare diverse asset class.

 

Il fondo Ethna-AKTIV mantiene un elevato grado di gestione del rischio massimizzando l’esposizione in azioni con un mix di titoli tecnologici growth-oriented e società cicliche. La casa di gestione ha scelto di rimanere sovrappesata in azioni statunitensi destinando parte del portafoglio azionario anche ai mercati emergenti.

Circa il comparto obbligazionario nel portafoglio di Ethna-AKTIV le obbligazioni societarie stanno diventando meno importanti ma ci si aspetta rendimenti relativamente modesti ma stabili. Su fronte valutario la casa di gestione ha scelto di puntare sul franco svizzero e sullo yen giapponese considerando il dollaro americano non più la prima scelta.

 

Christian Schmitt, Senior portfolio manager Ethna- DYNAMISCH, evidenzia come, per il 2021, l’elenco dei fattori a supporto del mercato azionario è lungo e impressionante. Per effetto della perdurante politica monetaria fortemente espansiva e non convenzionale delle banche centrali, l'attuale contesto di tassi d'interesse bassi/zero/negativi continuerà ad accompagnare i mercati dei capitali ben oltre il 2021.  Di conseguenza, le valutazioni di quasi tutte le asset class, azioni incluse, sono già aumentate in modo significativo.


Ma quale segmento dei mercati azionari sarà tra i vincitori nel 2021? Per la maggior parte del 2020, i titoli growth a rapida crescita e i vincitori delle crisi digitali sono stati in vantaggio.

Solo grazie ai dati molto positivi dei test su alcuni potenziali vaccini a novembre, gli investitori hanno riacquistato fiducia sia nei titoli value a basso prezzo che nei settori più colpiti dalla pandemia. All’interno del portafoglio azionario Ethna- DYNAMISCH si trovano società che, pur subendo gli effetti del lockdown a breve termine, continuano a offrire una crescita strutturale convincente a lungo termine.

Grazie alle eccellenti opportunità di rendimento offerte dai titoli azionari rispetto ad altre importanti asset class come obbligazioni, liquidità e oro, nel 2021 il focus di Ethna-DYNAMISCH resterà sulle azioni pur mantenendo flessibilità per sfruttare al meglio i molteplici vantaggi di un portafoglio multi-asset a gestione attiva.