06/08/2020

Trasformazione digitale, nuove opportunità di investimento

di Advisor Professional

La News

Oggi più che mai la maggior parte delle attività si svolgono online e probabilmente queste nuove abitudini digitali rimarranno nella quotidianità di tutti noi. Il team di Pictet AM ha analizzato le nuove opportunità di investimento create dalla rivoluzione digitale.

 

Quella che stiamo vivendo è un'espansione senza precedenti del mondo digitale. L'esperienza vissuta negli ultimi mesi ha portato alla ricerca di tecnologie sempre migliori, un trend che offre opportunità allettanti per le aziende che possono fornirle. Durante il lockdown gli affari sono cresciuti in maniera straordinaria per i fornitori di servizi TV e videogiochi online, per l'e-commerce, i social network, la telemedicina, l'istruzione online e altro ancora. Con le misure di lockdown che vengono via via allentate in giro per il mondo, sarebbe naturale attendersi un graduale rallentamento di questa crescita, ma i fondamentali dicono altro. Per esempio, attualmente solo il 59% della popolazione mondiale ha accesso a Internet, per cui esiste un evidente margine per un'ulteriore espansione.

 

La diffusione delle reti 5G, in questo scenario, fornirà un ulteriore stimolo. Già in espansione negli Stati Uniti, in Cina, in Corea e in altri mercati sviluppati, il 5G è in grado di trasmettere i dati a velocità molto superiori rispetto alle reti attuali e di gestire volumi di informazioni maggiori, consumando al contempo molta meno batteria. E poiché le esigenze digitali durante il lockdown hanno messo a dura prova la capacità attuale, è probabile che l'espansione del 5G procederà ora più rapidamente del previsto. Tutto questo alimenterà l'espansione dell'Internet delle cose (Internet of Things, IoT), aprendo così un universo di possibilità digitali pressoché illimitato. La diffusione dell'IoT potrebbe significare ricevere un avviso sui parcheggi disponibili, dati secondo per secondo sul traffico circostante per i veicoli autonomi, avvisi sulla qualità dell'aria locale e molto altro.

 

La migliore connettività sosterrà la crescita tecnologica su diversi fronti. Vediamo quali nel dettaglio. In primo luogo c'è l'e-commerce: il lockdown ha spinto milioni di persone a ricorrere allo shopping online per i generi alimentari e altre merci. Il team di Pictet AM prevede che molte di loro rimarranno conquistate dalla comodità e dai prezzi competitivi e continueranno a effettuare online almeno parte dei loro acquisti. PayPal, per esempio, ha registrato una media di 250.000 nuovi account al giorno nel mese di aprile. Un altro segmento destinato a sperimentare una forte crescita è il software come servizio (Software as a Service, SaaS). Anche dopo le misure di lockdown sia le aziende che i dipendenti preferiranno prassi di lavoro più flessibili rispetto a prima della pandemia. La vita digitale è un’altra area chiave. Dopo il lavoro viene lo svago, e il lockdown ha dimostrato come buona parte delle nostre attività di svago e di socializzazione possano essere svolte con l'ausilio di dispositivi digitali. Pertanto, secondo gli esperti di Pictet AM, le misure di lockdown hanno dimostrato quanto sia elevato e soprattutto rapido il progresso raggiungibile nel mondo digitale. E tanto più la digitalizzazione avanzerà, tanti più dati si avranno per migliorare l'esperienza e il processo di digitalizzazione. L'intelligenza artificiale farà sempre più parte della vita quotidiana di ognuno di noi con i suoi servizi digitali basati su algoritmi ultrasofisticati.