Alla base della maggior parte delle discussioni contro il mercato libero vi è una mancanza di credenza nella libertà stessa. Milton Friedman
avatar

19/04/2019

A lezione da Pictet AM: i futures

di Advisor Professional

La News

Uno dei difetti più rimproverati al mondo della finanza è quello di utilizzare termini incomprensibili, specie per il consumatore generale. Il team di Pictet AM ha abilmente intercettato questo problema, così, nell’ormai consueto appuntamento educational, analizza il funzionamento dei futures, in 5 punti…A prova di cliente.

 

 

 

Cosa sono

I Futures sono contratti derivati molto standardizzati: ogni elemento del contratto viene infatti definito in un contratto standard e le controparti non possono modificarlo. Acquistare futures significa impegnarsi ad acquistare alla scadenza ed al prezzo prefissati l'attività sottostante. In pratica un venditore si impegna a cedere e un compratore ad acquistare un'attività (il cosiddetto sottostante) a un determinato prezzo in una certa data. Vista la partecipazione di entrambe le parti, si tratta di un contratto “simmetrico”.

 

I sottostanti

Il sottostante, cioè l'attività “impacchettata” nel Future e scambiata in una data futura, può essere un'attività reale, ad esempio una commodity (grano, oro, metalli, caffè, ecc.) che un'attività finanziaria. In quest'ultimo caso si parla di financial futures, i cui sottostanti possono essere ad esempio una valuta (currency futures) o un indice borsistico.

 

Long e short

Long e short sono le due posizioni assunte dalle parti che scambiano il future. La posizione di chi compra è detta “long”, lunga, perché presuppone la convinzione che il sottostante si sarebbe apprezzato tra la firma del contratto e la sua attuazione. Chi vende ha invece una posizione “short”, corta, perché crede che l'attività tenderà a deprezzarsi nel tempo. 

 

CONTENUTI CORRELATI:
  • Cina: una rondine fa sempre primavera?
    19/04/2019 Cina: una rondine fa sempre primavera? I dati sul Pil cinese per il primo trimestre del 2019 hanno spiazzato gran parte degli investitori. Tuttavia, quando si osservano contemporaneamente una domanda interna debole ed una produzione industriale in forte crescita, qualcosa non torna...
  • Mercati spumeggianti nel primo trimestre. E ora?
    19/04/2019 Mercati spumeggianti nel primo trimestre. E ora? Pozzi (M&G): "Nel mese di marzo il nostro team multi-asset si è trovato a dover decidere cosa fare, ad esempio se ridurre un po' l'azionario, dopo che avevamo già iniziato a prendere un po' di profitto a fine febbraio, oppure se vendere delle obbligazioni carissime come quelle tedesche. Ecco le nostre scelte..."
  • BNP Paribas AM: al via una Strategia Globale per la Sostenibilità
    18/04/2019 BNP Paribas AM: al via una Strategia Globale per la Sostenibilità Una ulteriore passo verso gli impegni sostenibili. Questa l’idea del team di BNP Paribas AM che ha deciso di lanciare una sua Strategia Globale per la Sostenibilità. L’obiettivo? Costruire un futuro sostenibile senza per questo dimenticarsi i rendimenti a lungo termine degli investimenti dei propri clienti. Per riuscire in questo ambizioso obiettivo la casa francese è partita da 4 pilastri, vere fondamenta della strategia.
DALLO STESSO PARTNER:
  • Parlamento.jpg
    23/05/2019 Pictet AM: tutto quello che c'è da sapere sulle europee advisorprofessional Pochi giorni al voto. Pochi giorni alla giornata che potrebbe muovere i mercati o rivelarsi il più classico “non evento” finanziario. Come andrà a finire?
  • Città intelligenti.jpg
    22/05/2019 5G: due caratteri per una rivoluzione epocale advisorprofessional Se ne sente parlare in giro come di un essere mitologico, ma in pochi sanno di cosa si tratti. Stiamo parlando del 5G la tecnologia che permetterà di caricare contenuti velocemente e vederli in streaming con qualità ottime. Ma non è tutto qui, il 5G sarà un passo fondamentale verso la creazione delle Smart City, parola di Pictet AM.
  • Tweet.jpg
    17/05/2019 La Fed non sente cinguettio advisorprofessional Nonostante il più celebre “twittatore” al mondo, Donald Trump, fosse ricorso al tanto amato strumento per spingere la Fed ad abbassare i tassi, il Federal Open Market Committee (FOMC), ha deciso, per il terzo meeting di fila,  di lasciarli invariati. Quali sono i motivi dietro la scelta del FOMC? Scoprilo nella view di Pictet AM...
  • Shop.jpg
    13/05/2019 Dalla vetrina allo schermo: come cambieranno i consumi? advisorprofessional Il modo in cui le persone comprano e cosa acquistano sta cambiando con grande rapidità. Non si tratta solo di tecnologia ma di un più ampio mutamento delle abitudini di consumo. Ecco cinque tra le principali tendenze del momento secondo il team di Pictet AM.