Una giusta economia non dimentica mai che non sempre si può risparmiare; chi vuol sempre risparmiare è perduto. Theodor Fontane
avatar

22/04/2019

Earth Day: il fondo climatico di Nordea AM supera 1 miliardo di euro di AuM

di Advisor Professional

La News

22 aprile 2019, una giornata molto importante per milioni di persone in tutto il pianeta che celebrano la Giornata Internazionale della Terra, ma anche un momento importante per fare il punto sull'avanzamento della lotta al cambiamento climatico.

Proprio in corrispondenza di questa data Nordea Asset Management è orgogliosa di annunciare che il Nordea 1 – Global Climate and Environment Fund ha superato il miliardo di euro di masse gestite.

Viene dunque spontanea la domanda: qual è il segreto del successo di questo fondo targato Nordea AM?

Cerchiamo di descriverne le caratteristiche più rilevanti rispondendo a 5 domande chiave.

 

1) Cos'è?

Il fondo Nordea 1 – Global Climate and Environment è una soluzione di investimento azionaria a tema sostenibile che mira a beneficiare di un trend globale e di lungo periodo per generare rendimenti interessanti. 

 

2) Dove investe?

Essendo fra i pionieri nell’ambito delle soluzioni dedicate al cambiamento climatico e alla protezione dell’ambiente, il Fondo si concentra nel crescente universo delle aziende che contribuiscono a fornire soluzioni dedicate al mutamento e al deterioramento ambientale. 

L’attenzione viene, in particolare, rivolta su tre aree

  • efficientamento di risorse
     
  • protezione ambientale
     
  • energie rinnovabili.

 

3) Cosa si intende per investimento a impatto?

Investiamo in vincitori strutturati”, afferma Henning Padberg, co-manager del Fondo. “Scegliamo compagnie solide che sviluppano soluzioni climatiche che arrecano benefici ai clienti e all’ambiente contribuendo a spingere il mondo nella giusta direzione. Sempre più compagnie stanno esplorando queste tipologie di soluzioni aprendo la strada a incredibili opportunità di investimento”. 

 

4) Chi gestisce il Fondo?

Da più di un decennio Henning Padberg gestisce questo fondo assieme a Thomas Sørensen: il Team applica un approccio bottom-up e “high-conviction” detenendo quote di società spesso non incluse nei tradizionali benchmarks azionari globali.

 

5) Combattere il cambiamento climatico porta a sacrificare parte dei rendimenti?

Gli investitori e le società stanno acquisendo maggior sensibilità nei confronti delle sfide climatiche" dichiara Christophe Girondel, Global Head of Institutional and Wholesale Distribution at Nordea Asset Management.

Al contempo però non vogliono sacrificare il rendimento. Questo Fondo offre una soluzione a questo dilemma essendo stato concepito innazitutto per generare alfa investendo in aziende che utilizzano talento e innovazione per fare la differenza"

CONTENUTI CORRELATI:
  • Carmignac: quanto potranno ancora funzionare le politiche di stimolo?
    16/04/2019 Carmignac: quanto potranno ancora funzionare le politiche di stimolo? "Lo scontro, troppo a lungo ignorato dai mercati nel 2018, tra rallentamento economico e inasprimento monetario si è manifestato e non fa più notizia. Il rallentamento economico ha proseguito per la sua strada, ma le Banche Centrali hanno percepito il cambiamento negativo e nel mese di marzo hanno continuato ad ammorbidire la loro posizione." E' questo secondo Didier Saint-Georges, Managing Director e Membro del Comitato Investimenti di Carmignac, lo scenario di riferimento da cui partire per analizzare i mercati nel mese di aprile...
  • Mercati: parola d
    16/04/2019 Mercati: parola d'ordine attendismo Dopo un inizio del mese in pompa magna, i mercati azionari hanno concluso l'ultima settimana all’insegna dell’attendismo quasi in equilibrio. Il punto sull'economia e sui mercati a cura di Olivier de Berranger, Chief Investment Officer de La Financière de L'Echiquier...
  • L
    16/04/2019 L'incredibile importanza di saper leggere le curve L’inversione della curva dei rendimenti dei Treasury statunitensi è uno dei segnali più affidabile di recessione economica, con uno scarto temporale nelle diverse parti del mondo di 6 a 18 mesi. Di conseguenza, quando la misura di inversione della curva più strettamente monitorata, ossia lo spread tra i rendimenti dei Treasury a 3 mesi e quelli a 10 anni , è passata in territorio negativo il 22 marzo di quest’anno -- raggiungendo un minimo di  -11,32 punti base il 27 marzo prima di ritornare in territorio positivo il 29 marzo – gli operatori di mercato già preoccupati ne hanno preso atto e hanno reagito...
DALLO STESSO PARTNER:
  • tre+1.jpg
    17/05/2019 Nordea 1 - Global Stars Equity Fund spegne 3 candeline advisorprofessional Questo mese la gamma STARS, fiore all’occhiello delle soluzioni ESG di Nordea, taglia un importante traguardo festeggiando il terzo anniversario di Nordea 1 - Global Stars Equity Fund (il Fondo). Vuoi saperne di più? Ascolta il podcast a cura di Nordea AM...
  • gender-equality-culture.jpg
    13/05/2019 Nordea AM: 3 titoli all'avanguardia nella gender diversity advisorprofessional Si sente spesso parlare di gender diversity e di gender equality e di quanto sia importante integrare questo aspetto anche all'interno dei portafogli di investimento. Ma come scegliere davvero società che valorizzano al loro interno la differenza di genere? Ecco 3 esempi selezionati da Nordea AM...
  • usa-vs-cina.jpg
    08/05/2019 L’accordo USA-Cina: troppo bello per essere vero? advisorprofessional L’accordo fra Cina e stati Uniti dovrebbe essere siglato a Giugno e debitamente celebrato, tuttavia è poco probabile che durerà considerata l’eccessiva divergenza di obiettivi fra i due Paesi. Fa il punto sul tema Sebastién Galy, Sr. Macro Strategist di Nordea Asset Management.