Tieni sempre a mente che la tua decisione di avere successo è più importante di qualsiasi altra cosa Abraham Lincoln
avatar

04/01/2019

2019: un anno in difesa?

di Advisor Professional

La News

Il 2019 è appena iniziato eppure gli investitori di tutto il mondo sono impazienti di capire quali saranno i trend principali sui mercati. A giungerci in soccorso sono gli esperti di Janus Henderson Investors. Secondo il team di gestione nell’anno in corso la salute dell’economia statunitense e il miglioramento della fiducia di consumatori ed imprese dovrebbero sostenere lo slancio del mercato azionario statunitense. Secondo il team di gestione di Janus Henderson Investors la fiducia generale dei CEO e la loro maggiore certezza nei confronti del regime fiscale si tradurrà in continui investimenti aziendali nonché in operazioni di M&A. Sebbene i benefici immediati della riforma fiscale siano oramai alle spalle, il valore degli investimenti per la crescita deve ancora essere pienamente realizzato. Tuttavia, la sfida attuale riguarda il fatto che le imprese soppesano tali benefici rispetto ad altri timori, compresi quelli riguardanti la politica commerciale. Bisogna dormire con un occhio sempre aperto? Secondo gli esperti si, infatti, nonostante l’ottimismo circa una risoluzione positiva, vi è la consapevolezza che le lotte commerciali in atto e l'esito politico conclusivo potrebbero avere un impatto significativo sulle azioni ad alta capitalizzazione degli Stati Uniti, sulla fiducia dei consumatori e delle imprese e sull'economia globale nel suo complesso.

Data la forza economica, la contrazione dei mercati del lavoro e la discreta crescita salariale, gli specialisti di Janus Henderson Investors si aspettano che i consumatori continuino a spendere anche nel 2019. Stiamo cercando di capitalizzare la solidità delle tendenze globali di viaggio e il desiderio di momenti esperienziali. Anche lo spostamento secolare verso una maggiore connettività e "l'Internet delle cose" dovrebbe creare opportunità, in particolare per i produttori di semiconduttori e di apparecchi per semiconduttori.

Inoltre, il team di gesione di Janus Henderson Investors continua a concentrarsi sull'identificazione delle aziende che utilizzano forze dirompenti per migliorare i modelli di business e aumentare i margini. Le azioni industriali tradizionali e le azioni collegate ai trasporti dovrebbero continuare a trarne beneficio, in quanto integrano i miglioramenti tecnologici per creare crescita e generare efficienza. Ciononostante, anche queste forze dirompenti rappresentano un rischio. La politica commerciale rappresenterà la più grande minaccia per molte delle suddette tendenze. Dazi esosi sarebbero fonte di inflazione negli Stati Uniti e l'aumento dei costi di importazione potrebbe ridurre i margini di profitto, limitando la capacità degli esportatori statunitensi di competere sui mercati globali.

 

Considerate le incertezze che incombono all'orizzonte, qual è il posizionamento degli esperti di Janus Henderson Investors per il 2019?

Gli specialisti si sono posizionati in modo più difensivo rispetto al 2018. Il ridimensionamento prudente delle posizioni e la disciplina volta a trarre profitto da aziende economicamente più sensibili saranno una parte importante del loro approccio. Questi monitoreranno costantemente le esposizioni del portafoglio, in particolare nel settore industriale, per le imprese soggette al rischio commerciale. In caso di peggioramento delle condizioni, cercheranno di ridurre ulteriormente l’esposizione agli industriali, tenendo ancora più in considerazione, in ottica più difensiva, le società dei beni di prima necessità che possono contare su fondamentali solidi.

 

 

Vuoi scoprire di più? Clicca qui per l'approfondimento completo!

CONTENUTI CORRELATI:
  • La gestione attiva secondo Morgan Stanley IM
    20/12/2018 La gestione attiva secondo Morgan Stanley IM Il team di Morgan Stanley IM evidenzia i vantaggi di una gestione attiva, citando l'esempio del Global Brands Fund di Morgan Stanley Investment Funds (MS INVF). Quali sono i motivi dietro al track record positivo del fondo?
  • Azionario globale ed europeo:  cosa ci aspetta nel 2019
    20/12/2018 Azionario globale ed europeo: cosa ci aspetta nel 2019 Stiamo per entrare in una nuova fase, in cui l’inflazione aumenterà e le banche centrali offriranno meno sostegno ai mercati. Come dovrebbero muoversi, oggi e domani, gli investitori azionari? 
  • Investimenti sostenibili: oltre la filantropia
    21/12/2018 Investimenti sostenibili: oltre la filantropia Il 21 novembre si è tenuto l’evento di presentazione del manuale sulla finanza sostenibile, dedicato all’educazione sul tema degli investimenti ESG da parte di Mirova, società di gestione degli investimenti del gruppo Natixis IM. Il manuale affronta la tematica a 360°, e cerca di rispondere a una domanda: quando si parla di ESG bisogna scordarsi i profitti?
DALLO STESSO PARTNER:
  • Europa_1.jpg
    11/06/2019 Europa: un'opportunità per il medio termine advisorprofessional Gli investitori hanno continuato a privilegiare le azioni statunitensi per la maggior parte del longevo mercato rialzista in cui ci troviamo, trattando l'Europa come la "cugina poco amata" dagli investitori globali. Cambierà il vento nel corso del 2019? La parola a Nick Sheridan, Portfolio Manager di Janus Henderson.
  • 13509_2019_05_21_12_15_09_287.jpg
    29/05/2019 Trade War: ecco perché la Cina potrebbe avere la meglio advisorprofessional Più passano i mesi, più la sfida sulla supremazia commerciale e tecnologica in corso tra Cina e Stati Uniti non sembra combattuta ad armi pari. Ci spiegano perché Myron Scholes e Ash Alankar del Janus Henderson Adaptive Asset Allocation Team.
  • Grafici.jpg
    10/05/2019 Non giudicate il fondo dalla copertina advisorprofessional Leggendo il nome "Janus Henderson United Kingdom Absolute Return Fund", fondo azionario long-short, la prima impressione che si ha è che si tratti di un comparto interamente focalizzato sul mercato britannico. Niente di più sbagliato. Ma l'ambiguità del nome è solamente una delle sorprese del comparto...
  • Consulente Prospettive.jpg
    07/05/2019 4 risposte sull’ High yield europeo advisorprofessional Tra una politica da parte delle banche centrali ancora in divenire e dati economici contrastanti, Tom Ross, Corporate Credit Portfolio Manager di Janus Henderson Investors, chiarisce le condizioni di mercato degli investitori obbligazionari europei nel segmento high yield. Per farlo l’esperto si propone di rispondere a 4 domande.