I soldi tramutano la fedeltà in infedeltà, l'amore in odio, la virtù in vizio, il vizio in virtù, la schiavitù in dominio, la stupidità in intelligenza, l'intelligenza in stupidità. Karl Marx
avatar

04/01/2019

2019: parola d'ordine resilienza

di Advisor Professional

La News

L'inizio dell'anno è da sempre occasione di riflessione. E se qualche fetta di panettone di troppo può portarci ad iscriverci in palestra, o una carenza linguistica riscontrata nei viaggi all'estero appena conclusi portarci ad iscriverci ad un corso, gli investitori si ritrovano a pensare a come posizionare i propri risparmi nell'anno a venire. Nel video Dan Ivascyn, Group CIO di PIMCO, ci racconta come sta posizionando i portafogli per fronteggiare l'incertezza sui mercati e illustra le opportunità presenti nel settore immobiliare ed energetico.

Il CIO di PIMCO pone l’accento sull’incertezza politica, convinto che questa influenzerà i mercati nei mesi a venire, per poi affrontare il tema della volatilità. Per la prima volta da molto tempo, rileva l’esperto, possiamo osservare volatilità nei mercati delle obbligazioni societarie, anche i mercati azionari nell’anno appena concluso hanno evidenziato un andamento volatile e, infine, abbiamo riscontrato una significativa volatilità anche nell’universo delle materie prime. Come muoversi allora? Il primo passo, sottolinea il CIO di PIMCO, è comprendere le cause di questa volatilità, cercando al contempo di creare portafogli dotati di una buona tenuta in queste condizioni. Questa volatilità è destinata a durare nell’anno appena iniziato? Se si, come dovrebbero muoversi i risparmiatori?

 

Scoprilo nel video completo qui sotto!

 

CONTENUTI CORRELATI:
  • La gestione attiva secondo Morgan Stanley IM
    20/12/2018 La gestione attiva secondo Morgan Stanley IM Il team di Morgan Stanley IM evidenzia i vantaggi di una gestione attiva, citando l'esempio del Global Brands Fund di Morgan Stanley Investment Funds (MS INVF). Quali sono i motivi dietro al track record positivo del fondo?
  • Azionario globale ed europeo:  cosa ci aspetta nel 2019
    20/12/2018 Azionario globale ed europeo: cosa ci aspetta nel 2019 Stiamo per entrare in una nuova fase, in cui l’inflazione aumenterà e le banche centrali offriranno meno sostegno ai mercati. Come dovrebbero muoversi, oggi e domani, gli investitori azionari? 
  • UK: perché Theresa May è fondamentale per una soft Brexit
    19/12/2018 UK: perché Theresa May è fondamentale per una soft Brexit Theresa May è sopravvissuta alla sfida alla sua leadership presentata dai membri euroscettici del suo stesso partito e continuerà a guidare il Regno Unito nel percorso verso la Brexit. Tuttavia David Zahn, Head of European Fixed Income, Franklin Templeton Fixed Income Group, ricorda che i problemi della May non sono ancora finiti...
DALLO STESSO PARTNER:
  • grafico.jpg
    04/03/2019 PIMCO: 5 grafici per investire a fine ciclo advisorprofessional Dopo un 2018 che ha sorpreso per l'elevata volatilità e per il progressivo deterioramento dei fondamentali macroeconomici, viene spontaneo domandarsi su quali direttive si svilupperà il 2019 e soprattutto quale potrebbe essere l'asset allocation migliore per affrontarlo? Ecco l'analisi degli esperti di PIMCO a riguardo.
  • emergenti+11.jpg
    20/02/2019 ESG e debito sovrano: i 4 pilastri dell'approccio di PIMCO advisorprofessional Tra i fattori ormai imprescindibili per valutare il debito sovrano rientrano ormai a pieno titolo anche quelli ESG. Ma perché sono davvero così rilevanti? Ecco il punto di vista di Lupin Rahman, Head of EM Sovereign Credit di PIMCO.
  • pigne.jpg
    08/02/2019 4 ragioni per restare investiti in obbligazioni advisorprofessional Il team di PIMCO parte da una premessa necessaria: storicamente i titoli obbligazionari hanno contribuito ad assicurare protezione del capitale, reddito, crescita e diversificazione, grazie alla loro correlazione bassa o negativa con le azioni. Ma quando i mercati iniziano a ballare e la volatilità aumenta conviene comunque restare investiti in tale asset class? Ecco 4 ragioni per farlo...
  • inflation.jpg
    28/01/2019 Investire in pillole: 1- Le obbligazioni indicizzate all'inflazione advisorprofessional L’inflazione descrive il generale aumento dei prezzi di beni di consumo e servizi. Ipotizzando un tasso di inflazione del 3% 100.000 € di oggi, fra 25 anni, avranno lo stesso potere di acquisto di 47.761 € oggi. Impressionante? Scopri quali strumenti possono aiutare i tuoi clienti a mitigare tale rischio...