La fatale tendenza dell'umanità di smettere di pensare alle cose quando non sono più dubbie è la causa della metà dei suoi errori. John Stuart Mill
avatar

04/01/2019

2019: parola d'ordine resilienza

di Advisor Professional

La News

L'inizio dell'anno è da sempre occasione di riflessione. E se qualche fetta di panettone di troppo può portarci ad iscriverci in palestra, o una carenza linguistica riscontrata nei viaggi all'estero appena conclusi portarci ad iscriverci ad un corso, gli investitori si ritrovano a pensare a come posizionare i propri risparmi nell'anno a venire. Nel video Dan Ivascyn, Group CIO di PIMCO, ci racconta come sta posizionando i portafogli per fronteggiare l'incertezza sui mercati e illustra le opportunità presenti nel settore immobiliare ed energetico.

Il CIO di PIMCO pone l’accento sull’incertezza politica, convinto che questa influenzerà i mercati nei mesi a venire, per poi affrontare il tema della volatilità. Per la prima volta da molto tempo, rileva l’esperto, possiamo osservare volatilità nei mercati delle obbligazioni societarie, anche i mercati azionari nell’anno appena concluso hanno evidenziato un andamento volatile e, infine, abbiamo riscontrato una significativa volatilità anche nell’universo delle materie prime. Come muoversi allora? Il primo passo, sottolinea il CIO di PIMCO, è comprendere le cause di questa volatilità, cercando al contempo di creare portafogli dotati di una buona tenuta in queste condizioni. Questa volatilità è destinata a durare nell’anno appena iniziato? Se si, come dovrebbero muoversi i risparmiatori?

 

Scoprilo nel video completo qui sotto!

 

CONTENUTI CORRELATI:
  • La gestione attiva secondo Morgan Stanley IM
    20/12/2018 La gestione attiva secondo Morgan Stanley IM Il team di Morgan Stanley IM evidenzia i vantaggi di una gestione attiva, citando l'esempio del Global Brands Fund di Morgan Stanley Investment Funds (MS INVF). Quali sono i motivi dietro al track record positivo del fondo?
  • Azionario globale ed europeo:  cosa ci aspetta nel 2019
    20/12/2018 Azionario globale ed europeo: cosa ci aspetta nel 2019 Stiamo per entrare in una nuova fase, in cui l’inflazione aumenterà e le banche centrali offriranno meno sostegno ai mercati. Come dovrebbero muoversi, oggi e domani, gli investitori azionari? 
  • UK: perché Theresa May è fondamentale per una soft Brexit
    19/12/2018 UK: perché Theresa May è fondamentale per una soft Brexit Theresa May è sopravvissuta alla sfida alla sua leadership presentata dai membri euroscettici del suo stesso partito e continuerà a guidare il Regno Unito nel percorso verso la Brexit. Tuttavia David Zahn, Head of European Fixed Income, Franklin Templeton Fixed Income Group, ricorda che i problemi della May non sono ancora finiti...
DALLO STESSO PARTNER:
  • pimco_last.jpg
    10/06/2019 Obbligazioni: miglior attacco? la difesa advisorprofessional La forma della curva del rendimento statunitense è stata l’oggetto dell’intervista che PIMCO ha realizzato al proprio Group Chif investment officer, Dan Ivascyn.
  • Dazi Cina Usa.jpg
    30/05/2019 L’America non può più permettersi di continuare la guerra dei dazi advisorprofessional Le previsioni degli esperti sul conflitto commerciale tra America e Cina evidenziavano un leggero ottimismo dettato dalla necessità, di entrambi i contendenti, di trovare una soluzione nel breve periodo. Le ultime mosse americane, tra cui l’aumento delle tariffe doganali però, ha inevitabilmente aumentato le tensioni tra i due paesi.
  • debito.jpg
    23/05/2019 PIMCO: debito emergente in valuta estera? Ecco i pro e i contro advisorprofessional Diverse sono le opportunità come diverse sono le incognite per un segmento del debito emergente adatto in particolare a quegli investitori che temono l'elevata volatilità del debito in valuta locale...
  • emerging-markets freccia verde.jpg
    16/05/2019 Diversificazione e rendimenti elevati: ecco gli emergenti oggi secondo PIMCO advisorprofessional Crescita incerta, mercati più volatili, banche centrali più accomodanti e un dollaro potenzialmente più debole delineano uno scenario incerto per i mercati emergenti, che può avere esiti potenzialmente positivi, ma sicuramente raggiunti attraverso un percorso tortuoso. Ciò non toglie che, secondo il parere degli esperti di PIMCO, per gli investitori in questo scenario si delineino opportunità interessanti...