L'inflazione è quella forma di tassazione che può essere imposta senza legislazione. Milton Friedman
avatar

CONTENUTI CORRELATI:
  • Tassi in aumento? Rimetti a noi i nostri debiti...
    24/10/2018 Tassi in aumento? Rimetti a noi i nostri debiti... I dieci anni di tassi d’interesse bassi hanno dato alle imprese, ai governi e alle famiglie un’ottima occasione per caricarsi allegramente di debiti, almeno finora. Adesso che il costo del denaro inizia a risalire e, secondo le proiezioni, continuerà a farlo nei prossimi tre anni in quasi tutte le economie principali, non ci vorrà molto perché il peso degli interessi più alti ci ricordi che i pasti gratis non esistono. In tale scenario quali saranno le società da guardare con maggior sospetto?
  • Mercati turbolenti? Ecco perché rimanere investiti
    23/10/2018 Mercati turbolenti? Ecco perché rimanere investiti La storia insegna che i forti guadagni azionari si sono prolungati per 12-24 mesi prima dell’inizio di una recessione e che pertanto rimanere investiti può dare i suoi frutti. Come si collega questa affermazione alla situazione attuale? La parola agli esperti GSAM...
  • Europa - Stati Uniti: muoversi nello "scenario anfibio"
    23/10/2018 Europa - Stati Uniti: muoversi nello "scenario anfibio" Si rinnova il consueto appuntamento de L’Alpha e il Beta. Nell’ultimo aggiornamento Carlo Benetti, Market Specialist di GAM Sgr,  fa il punto sulla situazione macroeconomica mondiale ponendo particolare attenzione agli andamenti divergenti di Stati Uniti ed Europa.
DALLO STESSO PARTNER:
  • M&G_480x320.jpg
    19/02/2019 ESG: 4 raccomandazioni per chi investe in high yield advisorprofessional Si sta sempre più diffondendo tra gli investitori la consapevolezza di quanto sia fondamentale un approccio ESG negli investimenti e, soprattutto, di quanto nei prossimi anni diventerà sempre più imprescindibile. Tuttavia, secondo Mario Eisenegger di M&G Investments, un caso particolarmente interessante può essere quello dell'obbligazionario high yield. Ecco perché...
  • Mercati.jpg
    07/02/2019 Orsi (M&G): così affrontiamo la volatilità sui mercati advisorprofessional Anche se il ciclo economico volge ormai al termine, secondo Orsi, dopo la recente correzione è giunto il momento di prendere nuovamente posizione sugli asset rischiosi, adottando, però un approccio molto selettivo e attento agli episodi che si verificano sui mercati...
  • M&G_480x320.jpg
    31/01/2019 M&G: 5 temi per investire in debito emergente oggi advisorprofessional Il 2018 è stato un cosiddetto annus horribilis per il debito dei Paesi emergenti (EM), le cui valutazioni relativamente elevate all’inizio del periodo sono state compresse dai rischi macro globali (di natura geopolitica in generale, ma anche legati alle guerre commerciali), dalla crescita più fiacca nella regione e da situazioni specifiche di singoli Paesi (Argentina e Turchia). Questi nuovi prezzi riflettono un eccessivo pessimismo dei mercati o sono specchio fedele dei fondamentali? Dipenderà dall’evoluzione di cinque aspetti cruciali.
  • Pozzi_Gen.jpg
    28/01/2019 M&G: 2019? Sarà l’anno del coraggio advisorprofessional Pozzi: "Vedremo quello che accadrà, ma di sicuro le valutazioni attuali di alcuni mercati azionari, del credito e di selezionate obbligazioni emergenti forniscono una buona protezione o se preferite, delle migliori probabilità per risultati positivi in futuro..."