05/10/2016

Obtorto collo

di Luciano Fravolini

Ieri mi hanno riferito di una anziana signora sorpresa a piangere in strada, nel mio quartiere, mentre lentamente trascinava il carrello della spesa. Una persona di cuore si è avvicinata, chiedendo cosa fosse accaduto: in banca mi vogliono togliere 25 Euro dal conto, io non ne posso più … dopo che ho perduto tutto con l’Argentina … ha risposto, piangendo. Non Vi dico dell’altro che ha soggiunto circa la situazione di incertezza sociale …

Potete visionare nell'anteprima e nell'allegato le nota di cronaca di questo persistente, nuovo raspare sulla pelle delle persone, non è un caso, ma solo puntuale conseguenza della deriva bancaria. Quella di oggi è solo una tappa, l’ennesima. Sempre più, sempre più spesso, le banche scaricano e scaricheranno sui loro clienti parte delle perdite e dei costi di “salvataggio” … perdite che loro stesse hanno prodotto.

Racconto da anni di questo nuovo, pesante panorama, ed offro uno sbocco. Fu nel Novembre 2013, Febbraio 2014, parlai del BAIL-IN e dissi = CAMBIARE BANCA oppure CAMBIARE LA BANCA ? Il dramma si consumò puntualmente, nel successivo Novembre 2015: Etruria & C. Oggi le chiamano Banche Buone, eppure già manifestano dubbi i probabili acquirenti, per via di nuove sofferenze ... ( ma non erano state ripulite col sudore dei clienti ? ).

Tutto è accaduto, sta accadendo, con la complicità di una incredibile indifferenza culturale ed operativa delle famiglie, delle persone, delle vittime. Le persone paiono intrappolate negli sportelli, manco fossero ostaggi del sistema: apatiche. Anche i miei colleghi sono apatici, essi non mi amano, perché parlo continuamente di come sia urgente una nostra presa di coscienza netta: verso noi stessi e verso il sistema.

Vedete, le questioni economico/finanziarie partecipano all’esistenza, anzi la condizionano: perché mai non parlarne ? L’economia fa parte del vivere e del sopravvivere. Rende possibile sostenere i figli e garantire serenità all’esistenza. Il Risparmio è un’ancora di salvezza insostituibile, per le famiglie, come si fa a NON battersi affinché sia sottoposto IL RISPARMIO a vero rispetto e vera tutela ?

COME ?

Noi consulenti abbiamo una responsabilità istituzionale, noi dobbiamo raccontare la verità: sui mercati, sui prodotti, su noi stessi. Badate, è anche nostro interesse, perché il Bene Comune produce utili anche per chi lo pratica: ma non vedete dove ci ha portato il silenzio ? Se non rifondiamo e ripensiamo la struttura elementare della vita organizzata, insomma la sfera economica innanzi tutto, non arriveremo mai ad altro: solo petti gonfi di retorica nelle commemorazioni !

L’economia non è fuori, ma dentro le nostre vicende, è parte determinante della nostra vita. L'economia è umanistica.

Eppure molti, ancor oggi, la percepiscono estranea, un tema su cui non approfondire, una materia infetta: noi dobbiamo guardare altrove ! …. Il 4 Novembre, a Milano, sarò relatore al Road Show di INVESTORS’, il mio intervento ... noli me tangere ( Giovanni 20,17 ).

Significa non mi trattenere, io debbo parlare. Mi rivolgerò, di nuovo, ai colleghi consulenti, come parlai a Voi nel 2013 e nel 2014, poi nelle Fattorie del 2015 e 2016. I miei colleghi ancora non comprendono che il cambiamento non può più attendere: il nostro cambiamento innanzi tutto. Segnalai la questione 6 anni fa, come premessa, sul mio sito: IL FUTURO MIGLIORE E’ QUELLA PARTE DI PRESENTE CHE CAMBIAMO SUBITO.

Quindi:

- il mercato sia spiegato per come è, non occultato per trarne vantaggio.

- le famiglie siano dunque informate su come stanno le cose ... e su come si investe.

- il guadagno sia pertanto una conseguenza e non un obiettivo.

La VERITA’ è sempre ecologica, essa produce equilibrio, anche in questo campo: antropologia del rendimento ® Io sono portatore di questa rivoluzione pacifica. Tutti quelli che hanno aderito a questo mio schema sono protetti e fuori dai rischi del debito. Lo testimoniano. Quanti altri di VOI si uniranno ?

Quanti ancora aspetteranno per chiamare, convocare, raccontare, affinché tutti sappiano, quindi sappiano anche proteggersi ?

Il mio abbraccio a tutti.

LUCIANO FRAVOLINI

www.progettophenice.it

Ultimi Post di questo blog

Obtorto collo

Ieri mi hanno riferito di una anziana...

Perché faccio il consulente?

Ora che ci hanno cambiato nome ( da P...

Davvero basta il Cet1 ?

Ho letto su MF un articolo, il 4/2/16...

Leva VS Patrimonio

Il Patrimonio delle Banche sta divent...

QE ... d'Egitto !

Un bel contributo di G S Aletta su MF...

E adesso ?

Prima o poi doveva accadere, lo sapev...

Quelle mani nel conto ...

La normativa Europea era pronta da te...

Una personale responsabilità: sapere !

Non v'è mezzo col quale sfuggire alla...

Busta Paga o Stipendio ?

Stiamo vivendo un periodo di profondi...

Tu di che gestito sei ?

Tra le conseguenze della lunghissima,...