Il problema dell'economia di mercato libera è che richiede così tante guardie per farla funzionare. Neal Ascherson

Forum per la Finanza Sostenibile

 

Finanza SostenibileIl Forum per la Finanza Sostenibile (FFS) è un’associazione senza scopo di lucro nata nel 2001. È un’organizzazione multi-stakeholder: ne fanno parte operatori del mondo finanziario e altri soggetti interessati dagli effetti ambientali e sociali dell’attività finanziaria. La missione del FFS è promuovere l’integrazione di criteri ambientali, sociali e di governance nelle politiche e nei processi di investimento.

 

In particolare, l’Associazione si occupa di:

- Fornire ai propri associati una rete informativa e formativa, con lo scopo di incoraggiare lo scambio e la crescita culturale in materia di investimento sostenibile e responsabile;

- Informare, educare e sensibilizzare la comunità finanziaria e i pubblici esterni (media e la collettività in generale) sulle tematiche connesse all’SRI, attraverso eventi culturali, seminari, workshop, diffusione di pubblicazioni e campagne di comunicazione;

- Alimentare e consolidare le relazioni con Istituzioni e Organizzazioni interessate al raggiungimento di obiettivi analoghi a quelli dell’Associazione;

- Promuovere l’attuazione di un quadro regolamentare a livello nazionale ed europeo che favorisca la diffusione dell’investimento sostenibile e responsabile.

 

Inoltre, dal 2012, il Forum è promotore e coordinatore della Settimana dell’Investimento Sostenibile e Responsabile in Italia (www.settimanasri.it).

A livello internazionale, il FFS è membro e siede nel Board di Eurosif, associazione impegnata a promuovere la finanza sostenibile nei mercati europei

 

 

Focus:

Con questo spazio il Forum per la Finanza Sostenibile (FFS) intende illustrare le principali caratteristiche del mercato SRI, mettendone in luce trend e novità, con l’obiettivo di supportare la comprensione dei fenomeni emergenti e promuovere la diffusione degli investimenti sostenibili in Italia.

 

 

 

 

 

 

Leggi qui sotto i suoi articoli
fintech-2-480x320.jpg

12/04/2019

Fintech, strumento a sostegno della transizione verso un’economia sostenibile

di Forum Finanza Sostenibile

Negli ultimi anni la finanza sta vivendo una rivoluzione sempre più rapida legata al fintech. Il termine nasce dall’unione di “finance” e “technology” e si riferisce al processo di digitalizzazione del sistema finanziario attraverso cui gli operatori possono offrire servizi e prodotti attraverso Internet, app o piattaforme digitali. Partendo da strumenti ampiamente utilizzati, come l’home banki...

ambientale....jpg

22/01/2019

Cresce in Europa la finanza a impatto: gli strumenti a sostegno delle PMI

di Forum per la Finanza Sostenibile

Nell’ultimo biennio le masse gestite secondo criteri di sostenibilità ambientale, sociale e di governance (o ESG, dall’inglese Environmental, Social and Governance) sono cresciute significativamente in Europa, secondo i dati dell’European SRI Study 2018 di Eurosif. Tra le strategie di investimento che hanno registrato una crescita più marcata negli ultimi anni si segnala l’impact investing, ter...

logoffsdefjpg_medium.png

25/10/2018

Finanza in cammino verso la sostenibilità: torna la Settimana SRI

di Forum per la Finanza Sostenibile

Dal 13 al 22 novembre torna la Settimana dell’Investimento Sostenibile e Responsabile (o Settimana SRI): giunta quest’anno alla settima edizione, l’iniziativa promossa dal Forum per la Finanza Sostenibile rappresenta uno dei principali appuntamenti in Italia dedicati all’investimento SRI (dall’inglese Sustainable and Responsible Investment).   Il calendario prevede 13 convegni tra Roma e Milano...

47656_coverutilifrecceverdijpg_medium.png

24/07/2018

I mercati premiano gli investimenti sostenibili

di Forum per la Finanza Sostenibile

Il tema della sostenibilità suscita sempre più interesse in ambito finanziario, sia tra i risparmiatori retail, sia tra gli investitori istituzionali; al contempo, rimane diffusa l’idea che considerare i criteri ambientali, sociali e di governance (o ESG) nella selezione dei titoli implichi necessariamente una rinuncia a parte dei rendimenti. Tuttavia, un numero crescente di analisi e ricerche ...