Alla base della maggior parte delle discussioni contro il mercato libero vi è una mancanza di credenza nella libertà stessa. Milton Friedman

''Marketing plan: modelli di successo nella promozione finanziaria'' di Andrea Boscaro

 

 

 
 
BIografia 
 

Andrea Boscaro è un imprenditore – fondatore della società di formazione The Vortex - e formatore sui temi dei media digitali.

Andrea Boscaro si è laureato con lode all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano in Scienze Politiche. Durante il suo anno di Erasmus in Gran Bretagna, ha fin dagli anni ’90 potuto comprendere quanto Internet possa rappresentare una rivoluzione nella società e nel mercato. Dopo una breve esperienza in Omnitel 2000, ha lavorato per 4 anni come business development manager in Lycos Italia gestendo accordi tesi ad arricchire il portale sia dal punto di vista editoriale che delle linee di ricavo. Dall’aprile del 2004 si è occupato di Pangora (poi entrata nel gruppo americano Become) estendendone le partnership, la notorietà ed il volume d’affari. Autore dei volumi “Tecniche di web-marketing” (www.facciamoecommerce.it), “Portare clienti nel nostro negozio con Internet” e “Fare politica Digitale” editi da Franco Angeli, è un formatore legato ai temi dell’e-business, dei social media e dell’editoria digitale. 

 
 Focus
 
Il blog illustrerà le nuove opportunità del digitale affinchè il professionista di "oggi" colga al meglio la sfida che Internet lancia. 
 
 
 
 
 
 
 
 
Leggi qui sotto i suoi articoli
33841516_ml.jpg

08/05/2017

La differenza fra generare un lead e far crescere l'interesse di un lead

di Andrea Boscaro

Scrivendo per Advisor e tenendo corsi in lungo e in largo sul personal branding e sul social selling, ricevo quotidianamente richieste di appuntamento da parte di professionisti del risparmio con invito ad approfondire la gestione del mio denaro e le opportunità legate agli scenari previdenziali che ho di fronte.   Ringrazio tutti i colleghi, ma - a mio avviso - non è inviando, subito dopo la c...

Social-media-marketing-services-buffalo-ny.png

16/03/2017

Perché un cliente o un prospect dovrebbe seguire, su Facebook o su Linkedin, un consulente?

di Andrea Boscaro

Le piattaforme ci hanno reso media, ma il segreto è essere social.   Perché un cliente o un prospect dovrebbe seguire, su Facebook o su Linkedin, un consulente? Quali differenze può un profilo personale - o una Pagina - rivestire rispetto a fonti più tradizionali di reperimento delle informazioni?   Se non troviamo la risposta a questa domanda, allora i social media non sono necessariamente l'a...

LinkedIn-Logo-800.jpg

17/02/2017

Dieci minuti al giorno per avere successo su Linkedin

di Andrea Boscaro

LinkedIn è in Italia persino più diffuso del più conosciuto Twitter grazie ai suoi 9 milioni di utenti registrati: si tratta però di un social network di carattere esclusivamente professionale e pertanto non è opportuno prestare fede alla battuta secondo la quale "se conosco una ragazza su LinkedIn, al primo appuntamento, lei si presenta in tailleur?". Semplicemente, non è il luogo giusto per r...

mobile-apps-1.jpg

13/06/2016

Perchè un professionista dovrebbe pensare "mobile-first"?

di Andrea Boscaro

Uno dei termini di cui si parla più di frequente in questi ultimi mesi nel mondo del marketing digitale riguarda il concetto e le strategie “mobile-first”.   L’applicazione di questo termine proviene soprattutto dal mondo editoriale laddove l'esperienza digital vive di abitudini radicalmente diverse da quelle che si traggono dalla lettura di un giornale o di un libro ed includano caratteristich...